Pomezia: 16 colpi in pochi mesi, Carabinieri smantellano banda di rapinatori seriali

SHARE

Pomezia: 16 colpi in pochi mesi, Carabinieri smantellano banda di rapinatori seriali

 

L’analisi di molte ore di filmati del sistema di videosorveglianza
del Comune di Pomezia e degli esercizi commerciali rapinati.
L’analisi dei tabulati telefonici dei telefoni cellulari in uso agli
indagati e molteplici servizi di osservazione hanno consentito di
individuare tre autovetture, due delle quali risultate rubate, in uso
ai rapinatori e la loro successiva identificazione.
Gli indagati sono poi stati riconosciuti da alcune delle vittime nel
corso di sedute di individuazione fotografica in caserma.
I frame dei filmati di videosorveglianza degli esercizi commerciali
rapinati hanno infine consentito, analizzando il modus operandi, le
autovetture utilizzate per le rapine e l’abbigliamento in uso ai
malviventi, di accertare la loro responsabilità nella commissione
delle 16 rapine.
Gli arrestati sono stati tradotti nel carcere di Velletri.
rapinatori seriale
logo_èliveromatv

Èliveromatv la tv dei ROMANI